La paura di una vita controvoglia

Il Settore Fides et Ratio dell’Istituto Veritatis Splendor, in collaborazione con la Fondazione IPSSER, propone un corso sul tema del “Fine Vita” dal titolo:

PROGRESSO BIOMEDICO E BIOTECNOLOGICO. LA PAURA DI UNA VITA “CONTROVOGLIA”

Aprile – Maggio 2017
E’ previsto l’accreditamento ECM per n. 14,4 crediti totali.

PER INFORMAZIONI e ISCRIZIONI
Segreteria Corsi e Master Istituto Veritatis Splendor – Via Riva di Reno, 57 – Bologna
Tel. 051 6566239;  e-mail: veritatis.segreteria@chiesadibologna.it

Scadenza iscrizioni: 14 Aprile 2017

FORTE COME LA MORTE: L’AMORE E I SUOI SATELLITI EMOTIVI

Il Settore Fides et Ratio dell’IVS propone un Corso di Etica Ilemorfica e Filosofia Tomista del corpo.

Il corso si articola in tre moduli, per 12 incontri.

Le lezioni si svolgono il martedì, dalle ore 18.00 alle ore 20.00, secondo il seguente calendario:

I modulo – L’affettività dal punto di vista ilemorfico

7, 14, 21 marzo 2017

II modulo – L’amore dal punto di vista ilemorfico

28 marzo – 4, 11, 18 aprile – 2, 9 maggio 2017

III modulo – I satelliti emotivi dell’amore: avversione, attaccamento, odio, paura e tristezza

16, 23, 30 maggio 2017

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

Segreteria corsi e master Istituto Veritatis Splendor
tel. 051 6566239 – fax. 051 6566260
e-mail: veritatis.segreteria@chiesadibologna.it

E’ possibile iscriversi all’intero corso o ai singoli moduli

Fine vita: attività parlamentare

Incontro – Dibattito promosso dall’Associazione Medici Cattolici Italiani (AMCI) – sezione di Bologna, in collaborazione con l’Associazione Insieme per Cristina Onlus

I temi relativi al “Fine vita” sono approdati più volte in Parlamento, ma non si è giunti finora a un accordo. L’incontro vuole discuterne avendo presente la tutela della vita e il rispetto della persona.

Sabato 25 febbraio 2017, ore 09.00 – 13.00

Sala prof Marco Biagi
Quartiere S. Stefano, via S. Stefano n.119 – Bologna

Relatori:
• on. dr sa Donata Lenzi, PD, relatore alla Camera per la legge
• on. prof Gianluigi Gigli, DS-CD, professore ordinario di Neurologia – Università di Udine e presidente Movimento per la Vita (MpV)
• prof. Massimo Gandolfini, Medico e Direttore Dipartimento di Neuroscienze Fondazione Poliambulanza di Brescia e professore associato di Neurochirurgia – policlinico A. Gemelli di Roma

Moderatori:
• dr Giuseppe Chesi, Medico e Direttore Dipartimento Internistico interaziendale AUSL e Azienda Ospedale S. Maria Nuova – Reggio Emilia
• dr Francesco Spada, Giornalista e Direttore Nettuno TV

Riviste presenti in biblioteca – Ultimi numeri

Antonio Rubbi e l’IPSSER

Il Consiglio di amministrazione della Fondazione IPSSER esprime il suo vivo cordoglio per la morte del dottor Antonio Rubbi, consigliere della Fondazione, e lo ricorda con gratitudine per la collaborazione offerta ininterrottamente all’Istituto Petroniano Studi Sociali Emilia-Romagna fin dalla sua costituzione nel 1973.

Antonio Rubbi, con la sua formazione ed esperienza in campo sociale ed ecclesiale, è  sempre stato un riferimento sicuro per le attività formative e di ricerca dell’IPSSER e ha offerto una collaborazione ispirata a grande saggezza, aperta ai valori emergenti in campo sociale e coerente con la visione cristiana dell’uomo e della società.