La relazione con persone che presentano disagio psichico e mentale

La Fondazione IPSSER ha organizzato un corso di formazione dal titolo “La relazione con persone che presentano disagio psichico e mentale” per educatori della Coop. Soc. Casa Santa Chiara di Bologna.

Gli incontri si sono svolti tra il 7 novembre 2018 e l’11 aprile 2019 ed hanno coinvolto oltre 130 educatori, divisi in 6 gruppi facenti riferimento  ai Centri nei quali è organizzata la Cooperativa.

Ciascun educatore ha preso parte a 6 momenti formativi di 3 ore ciascuna.

  • Alberto Mingarelli – Migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità: dalla lettura del significato dei comportamenti all’intervento sulle problematiche comportamentali
  • Serafino Corti – Aspetti etici e deontologici
  • Alberto Mingarelli – Migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità: migliorare gli interventi e le proposte per rispondere a bisogni e desideri
  • Alberto Mingarelli – Migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità: valutare le preferenze, aumentare la motivazione, sviluppare l’empatia
  • Ivana Zele – Indicazioni di pronto intervento
  • Paola Visconti – Autismo e autismi

Servizio sociale di comunità

Corso di formazione per assistenti sociali sul tema “Servizio sociale di comunità: rapporti di collaborazione con il volontariato e il mondo associativo”.

Si propone, partendo da un’analisi delle buone pratiche raccolte attraverso il questionario compilabile a questo LINK, di offrire approfondimenti su:

  • sviluppo di comunità,
  • progetti di empowerment,
  • comunità competente,
  • progettazione partecipata,
  • processi partecipativi e di collaborazione tra istituzione e associazionismo,
  • motivazioni del volontariato,
  • fidelizzazione,
  • la cura della relazione,
  • organizzazione di tavoli,
  • welfare partecipato,
  • punti di forza e di debolezza di un approccio community-oriented
  • altri aspetti correlati all’argomento emergenti dall’analisi dei questionari

Invitiamo gli assistenti sociali a compilare in tempi brevi il questionario linkato, in quanto base di partenza per l’evento formativo.